venerdì

L'informazione che abbiamo

«Di chi è la colpa? Non è colpa di Silvio Berlusconi, di Romano Prodi, di Cicchitto, di Casini, di Caltagirone, e soci. Non è colpa della Casta, né di quella dei giornali coi milioni di euro di prebende, e non è stata colpa di Ingrao, Forlani o Craxi. Non è la Mafia, non sono le logge dei venerabili, né l'Opus Dei, non è Confindustria o la lobby bancaria. La colpa è nostra. Punto. L'informazione che abbiamo è quella che noi italiani vogliamo...»

Photobucket

L'interessantissimo articolo del giornalista Paolo Barnard (ex inviato della redazione di Report) L'informazione è noi. Anche a proposito di Beppe Grillo e Marco Travaglio.

Fotografia — Portfolio del mese

Photobucket




Photobucket




Photobucket




Photobucket



Tom White

L'Italia dei favori

Photobucket


Di Fabrizio Colonna, «La Voce della Campania» (link).

mercoledì

Shalon stai kalma

Il terremoto del Sichuan sarebbe una conseguenza del karma dei Cinesi per la loro condotta nei confronti della popolazione tibetana.

L'ha affermato Sharon Stone al recente festival di Cannes.


Photobucket


Photobucket

La prima pagina dell'«Information Times» e una pagina dello speciale interno: per il giornale «Sharon Stone è una nemica dell'intera nazione».

La nostra marmellata (1)

«Finanziamento pubblico all’editoria: 667 milioni euro all’anno

Alcuni esempi:

Libero: 86 mila copie vendute al giorno, prende 5 milioni e 371 mila euro all’anno

L’Unità: 60 mila copie vendute al giorno, prende 6 milioni 400 mila euro all’anno

Liberazione: 15 mila copie vendute al giorno, prende 3 milioni e 700 mila euro all’anno

Il Foglio: 13 mila copie vendute al giorno, prende 3 milioni e mezzo di euro all’anno

Europa: 5 mila copie vendute al giorno, prende poco più di 3 milioni di euro all’anno

Il Riformista: 2 mila copie vendute al giorno, prende 2 milioni e 179 mila euro all'anno

[Dati desumibili dal Dipartimento per l'informazione e l'editoria del Consiglio dei Ministri]

L'argomento è stato trattato più volte da Grillo e altri fascisti-comunisti [sic] ma, facendo un rapido calcolo, si arriva a scoprire che questi giornali prendono:

Libero: 0,17 euro a copia.

L’Unità: 0,29 euro a copia.

Liberazione: 0,68 euro a copia.

Il Foglio: 0,74 euro a copia.

Europa: 1,64 euro a copia.

Il Riformista: 3 euro a copia.


Photobucket


Il direttore de il Riformista merita una menzione speciale, il suo nome è Antonio Polito (ex parlamentare PD), sarebbe da aggiungere alla lista [dei “ladri di marmellata”] ma “purtroppo” non è stato rieletto.»

Dal blog Ladri di marmellata (eccetto il testo tra parentesi quadre)

Ma leggi anche Il finanziamento quotidiano di Bernardo Iovene (Report, 23 aprile 2006)

Nowtopia

«Volete cambiare il mondo e non sapete come farlo perché la metropoli vi schiaccia? Niente paura, parlatene giovedì 29 maggio alla libreria Flexi con Chris Carlsson, che sarà a Roma per la Critical Mass intergalattica. Carlsson è stato il fondatore della Critical Mass di San Francisco, la prima al mondo, ed uno dei redattori della rivista californiana Processed World, che per prima raccontò i conflitti emergenti nell’economia dell’informazione della Silicon Valley, la culla dell’informatica. “Nowtopia” è il suo ultimo saggio, e racconta come i pirati dell’informatica, i ciclisti urbani e i guerriglieri del verde metropolitano stiano inventando un futuro diverso. Portate una piantina selvatica o del vostro giardino: dopo la chiacchiera con Carlsson, riqualificheremo Piazza degli Zingari senza pogrom. Yes, we can.»

Dal sito della Libreria Flexi

Photobucket


«Le città saranno salvate da ciclisti, giardinieri urbani, hackers e biofuelers, tra le poche categorie oggi a saper inventare un nuovo futuro...»

Leggi il testo completo dell'intervista di «Alias» a Chris Carlsson (link)

Photobucket

Critical Mass e Massa Critica

martedì

Alberoni e il senso della realtà

Photobucket


«Volete farvi quattro risate? Leggete Francesco Alberoni - sociologo del nulla, scalatore delle discese, esperto dell'ovvio - sul Corriere di oggi. Sulla prima pagina del Corriere, dove una volta scriveva Pasolini; oggi Alberoni.»

(Marco Travaglio su Beppegrillo.it.)

Il Paese sta riconquistando il senso della realtà di Francesco Alberoni, qui

lunedì

Riscaldamento globale

Photobucket

(La prova del riscaldamento globale del pianeta)

Paremiologia governativa (2)

Tira più un pelo di femmina che un carro di buoi (proverbio con numerose varianti).

Photobucket


Photobucket

Mara Carfagna, ministro delle Pari Opportunità

Paremiologia governativa (1)

Scherza con i fanti, ma lascia stare i santi.

Photobucket

Ignazio La Russa (a destra), ministro della Difesa

venerdì

Libri e steroidi

Photobucket


«Ho assunto steroidi per scrivere un libro, o ho scritto un libro come scusa per prendere steroidi?»

Il racconto delle 16 settimane (e delle loro conseguenze) dello scrittore canadese Craig Davidson.

giovedì

Malgré tout

Photobucket


Perché, malgrado tutto, Berlusconi piace agli Italiani.

Il parere di due docenti universitari — Jean-Louis Briquet e Marc Lazar — su Rue89.com.

Il fantasma dell'ascensore

Elevator Ghost, già visto quasi 50.000 volte su YouTube.

Anche gli stakanovisti hanno i loro X-Files...

mercoledì

Cambia il volto della Sicilia

Photobucket


«Trovo inaccettabile che possano essere lanciate accuse così gravi, come quella di collusione mafiosa, nei confronti del Presidente del Senato, in diretta tv sulle reti del servizio pubblico, senza che vi sia alcuna possibilità di contraddittorio.»

(Il presidente dei senatori del Pd Anna Finocchiaro, raggiunta telefonicamente, commenta al telefono le affermazioni di Marco Travaglio a proposito di Renato Schifani durante la trasmissione «Che tempo che fa» su Raitre.)

Il blog di Corrias, Gomez e Travaglio, qui

martedì

Ancora sulla xenofobia

Photobucket

(Sudafrica, maggio 2008: un'immagine dell'ondata xenofoba delle popolazioni dei sobborghi contro gli immigrati dallo Zimbabwe)

«In nessun momento un popolo, qualunque fosse, si è dato il nome di 'gli ospitali'.»

Émile Benveniste, Il vocabolario delle istituzioni indoeuropee, 1969
(citazione tratta da Isral.it)

lunedì

Prima di tutto...

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti e io non dissi niente perchè non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me e non c'era rimasto nessuno a protestare.

(Bertolt Brecht)

Photobucket

Convalescenza

Le giraffe sono state poco bene.

Nel frattempo è dilagata la xenofobia e la caccia alla zingaro (vedi post sopra).

Photobucket

venerdì

1978-2008. Viaggiando dentro la notte

Photobucket


Notte fra l'8 e il 9 maggio 1978: l'assassinio di Peppino Impastato.

9 maggio 1978: il ritrovamento del corpo di Aldo Moro in via Caetani.

Photobucket

giovedì

Come sapere se siete innamorati

Vladimir Gvozdev

La poesia di Vladimir Gvozdev nella sua galleria grafica e di animazioni (link).

Una canzone d'amore



I'll protect you from the hooded claw
Keep the vampires from your door

Feels like fire
I'm so in love with you
Dreams are like angels
They keep bad at bay-bad at bay
Love is the light
Scaring darkness away-yeah

I'm so in love with you
Purge the soul
Make love your goal

The power of love
A force from above
Cleaning my soul
Flame on burn desire
Love with tongues of fire
Purge the soul
Make love your goal

I'll protect you from the hooded claw
Keep the vampires from your door
When the chips are down I'll be around
With my undying, death-defying
Love for you

Envy will hurt itself
Let yourself be beautiful
Sparkling love, flowers
And pearls and pretty girls
Love is like an energy
Rushin' rushin' inside of me

The power of love
A force from above
Cleaning my soul
Flame on burn desire
Love with tongues of fire
Purge the soul
Make love your goal

This time we go sublime
Lovers entwine-divine divine
Love is danger, love is pleasure
Love is pure-the only treasure

I'm so in love with you
Purge the soul
Make love your goal

The power of love
A force from above
Cleaning my soul
The power of love
A force from above
A sky-scraping dove

Flame on burn desire
Love with tongues of fire
Purge the soul
Make love your goal

I'll protect you from the hooded claw
Keep the vampires from your door

Frankie Goes to Hollywood, The Power Of Love, 1984

martedì

Hindenburg

6 maggio 1937, Lakehurst, New Jersey: il dirigibile tedesco Hindenburg esplode durante l'atterraggio.


Photobucket


L'Hindenburg — come l'altro dirigibile della Zeppelin, il Graf Zeppelin II — misurava quasi 300 metri di lunghezza: il più grande velivolo mai realizzato.


Photobucket

La parte per il tutto?...

Photobucket


5 maggio 1821: muore Napoleone Bonaparte.

La tradizione vuole che il sacerdote che gli impartisce gli ultimi sacramenti rimuova il pene dal cadavere. La parte per il tutto?...

Comincia la caccia all'imperial organo.

Nel 1969 lo acquista a un'asta John K. Lattimer, urologo, esperto balistico e collezionista di reperti storici.


Photobucket

John K. Lattimer mentre mostra il punto d'ingresso dei proiettili che uccisero il presidente Kennedy

Cosa è successo al pene di Napoleone su Straightdope.com